Radio Vallesina GIORNALE SECONDA EDIZIONE

24-9-2010 GR17:30

-C’è la Fiera, il centro va in tilt

-E’ deciso: domenica i negozi restano aperti

-Stranieri litigano… esplode la rissa tra le bancarelle

 

Sole e tanta gente. Migliaia di persone, dalla città e dall’intera Vallesina, in un crescendo dalla mattina fino al clou del pomeriggio e del dopo cena, hanno salutato il primo giorno delle fiere di San Settimio. Per gli oltre seicento operatori commerciali non poteva andare meglio, anche dal punto di vista meteorologico, nonostante il pensiero rivolto all’annunciata pioggia di sabato. Intanto ieri è stata buona la prima. “Non ci possiamo lamentare, almeno in questo avvio. Jesi è sempre una buona piazza”.

Durerà·fino a domenica il connubio tra le bancarelle della fiera di San Settimio e i negozi del centro storico di Jesi. Le attività·commerciali della cosiddetta zona A potranno aprire i battenti anche domenica e derogare l’apertura, in concomitanza con la fiera, pur se quella giornata non figura nell’elenco delle deroghe già·stabilito dal Comune di Jesi.

Allarme tra le bancarelle della prima giornata ufficiale di Fiera di San Settimio. Nella tarda mattinata di ieri (erano da poco passate le 11,30) due stranieri si sono presi a pugni lungo via Buozzi, nei pressi di Porta Valle. Una rissa in piena regola, tanto che qualche residente allarmato, temendo il peggio, ha subito chiamato il 113. Un ottimo esempio di sicurezza partecipata a cui tutta la città concorre. Sebbene gli agenti si siano precipitati sul posto, i due hanno fatto in tempo a dileguarsi. E all’arrivo della volante del commissariato, i due litiganti si erano già dati alla fuga.

Fabriano Torna la “Valigia delle meraviglie”. E lo fa con un’iniziativa di straordinaria rilevanza, in quanto finalizzata a dare un sorriso a soggetti malati o in difficoltà, soprattutto bambini. Ci riferiamo alla clownterapia che dovrebbe prendere il via il mese prossimo all’ospedale Engles Profili. Non è un caso che in questo periodo l’associazione stia portando avanti un corso di base apposito per la formazione di volontari clown di corsia. Un’attività importante, poiché, come fanno sapere dalla Valigia delle meraviglie, “dei clown simpaticissimi entreranno a piccoli passi in corsia con la sola voglia di far nascere il sorriso nei bambini e negli adulti che si troveranno di fronte”.

Senigallia Un’altra scuola messa a soqquadro dai ladri nella notte e a Senigallia cresce l’allarme nei plessi scolastici per una sicurezza che viene messa costantemente a rischio. Nella notte tra mercoledì e ieri, i soliti ignoti si sono introdotti all’interno della scuola d’infazia in via Cupetta be hanno portato via tutto quello che hanno potuto. Sono entrati senza particolari problemi e sono scappati altrettanto facilmente.

Lo sport:

Primo turno infrasettimanale della stagione: la Jesina ha ospitato l’ambizioso Atletico Trivento nel giorno della festa del patrono di jesi San Settimio. Si comincia. Jesina in campo con la maglia rossa e i pantaloncini rossi. Manca Gabrielloni, infortunato, la coppia d’attacco è formata da Bediako e Negro.Partita avvincente. Finisce così: la Jesina batte l’Atletico Trivento 1-0, gol di Negro su calcio di rigore al 78′.

E’ stata superata ieri sera la boa delle mille tessere di abbonamento 2010/2011 vendute. Per la precisione alle ore 20:00 del 21 settembre ne erano state comperate 1011. La campagna abbonamenti aurorina, dunque, con oltre 10 giorni ancora disponibili per sottoscrivere una card annuale, viaggia già in quadrupla cifra. Gli abbonamenti si possono acquistare tutti i giorni dal lunedì al venerdì, fino al 1 ottobre, dalle 18 alle 20 al botteghino del PalaTriccoli. Il record assoluto per l’Aurora, stabilito due stagioni orsono, è di 1709.

Economia:

Accelerano al rialzo le borse europee in attesa
dell’avvio di Wall Street, visto in positivo. A Milano il Ftse Mib sale
dell’1,21% a 20510 punti. Sul paniere principale accelera Cir (+4,26%). Bene anche Pirelli & C.(+3,22%), Prysmian (+1,92%) e Fiat (+1,48%), salita per un attimo sopra quota 11 euro. In rosso, invece, Campari (-1,12%).

Euro e Valute:

Dollaro Usa 24/09/10 15.38.46 1,3455 1,3456 1,3285 1,3463 0,8394 1,3343
Sterlina 24/09/10 15.38.46 0,8524 0,8527 0,8481 0,8545 0,4478 0,8486
Yen 24/09/10 15.38.45 113,39 113,4 112,3 113,74 0,7822 112,51
F. Svizzero 24/09/10 15.38.47 1,3191 1,3195 1,307 1,3193 0,4263 1,3135